Home
Non dimenticare il tuo corpo

Non dimenticare il tuo corpo

Print pagePDF pageEmail page

Corpo e mente sono un’unica entità. Non dimenticare di prenderti cura del tuo corpo se vuoi stare bene

In “Alice nel Paese delle Meraviglie“, lo Stregatto poteva fare comparire e scompare il suo corpo a suo piacimento. Noi, però, non abbiamo questa abilità. Il nostro corpo è sempre con noi.

Noi siamo il nostro corpo.

E non possiamo permetterci di dimenticarcelo per strada.

In questi giorni in cui stiamo affrontando l’epidemia di corona virus si è molto parlato e analizzato come paura e ansia stanno influendo sul nostro benessere psicologico.

Non dimentichiamoci, però, che mente e corpo sono un’unica entità. Se soffre una, non sta bene nemmeno l’altra, e viceversa.

Specialmente se ci troviamo ad aver limitato alcune delle nostre attività preferite e, con in più il peso frustrazioni e preoccupazioni varie, il nostro corpo è probabilmente teso, e forse anche dolorante.

Se hai già lavorato in passato con unx professionista che ti ha insegnato varie modalità di rilassamento muscolare e allungamento, tira fuori queste competenze dal cassetto.

Se non hai queste conoscenze, cerca semplicemente di muovere dolcemente il tuo corpo.

Fai un bagno caldo, coccolati con una crema idrante profumata. Insomma, prenditi cura anche di quello che c’è dal collo in giù.

Tendiamo a pensare che quando c’è qualcosa che non va nei nostri pensieri, il nostro corpo non conti.

Ma invece conta eccome. Se vogliamo ritrovare il nostro benessere, mente e corpo vanno sempre prese in considerazione insieme!

Sono una psicologa psicoterapeuta e lavoro a Rovigo e online. Mi occupo del benessere psicologico di adulti e adolescenti.