Home
FAQs
Quale è la differenza tra psicologo, psicoterapeuta e psichiatra?

Quale è la differenza tra psicologo, psicoterapeuta e psichiatra?

Print pagePDF pageEmail page

Lo psichiatra è un laureato in Medicina che ha ottenuto la specializzazione in Psichiatria e che è abilitato all’esercizio di professione di medico, regolarmente iscritto all’Ordine dei Medici. La specializzazione in psichiatria lo abilita automaticamente all’esercizio della psicoterapia. Inoltre, in quanto medico, se lo desidera, può accedere, ad una scuola di specializzazione in psicoterapia. Lo psicologo è un laureato in Psicologia, avendo frequentato con successo sia la laurea triennale che la laurea specialistica. Dopo la laurea ha effettuato un tirocinio di un anno, e ha sostenuto con successo l’Esame di Stato per l’abilitazione all’esercizio della professione di psicologo e si è iscritto all’albo “A” dell’Ordine degli Psicologi della sua regione. Esiste anche la figura di Dottore in Tecniche Psicologiche (ex psicologo junior) che è una persona con una laurea triennale in psicologia che ha portato a termine un tirocinio post-laurea di almeno sei mesi e si è iscritto all’albo “B” dell’Ordine degli Psicologi della sua regione. Il dottore in Tecniche Psicologiche può operare sotto la supervisione di uno Psicologo iscritto alla sezione A. In Italia, dunque, è autorizzato all’esercizio della terapia solo uno psichiatra, oppure uno psicologo o un medico, abilitati all’esercizio della propria professione, che abbiano completato con successo una specializzazione quadriennale in psicoterapia.