Home
Una vita alla finestra

Una vita alla finestra

Quando la nostra salute ci porta alla sensazione di passare una vita alla finestra

Nel musical di Broadway Dear Evan Hensen, Ben Platt canta Waving Through A Window, una toccante narrazione sul vivere la propria vita ad una metaforica finestra, mentre si cerca di farsi sentire dalle persone dall’altra parte, ma loro non ci vedono e non ci sentono. La storia di Evan parla di ansia e depressione, e di un generale senso di isolamento.

Nell’ultimo anno, ci siamo spesso trovatə a guardare la vita da dieto una finestra, per proteggerci e proteggere le altre persone.

C’è speranza, anche quando si ha a che fare con problemi di salute mentale e fisica che quella finestra che ci divide dagli altri, sia solo temporanea.

In alcuni casi, però, quando si ha a che fare con la cronicità, ci si ritrova spesso dietro a quella finestra, separatə dalle proprie aspirazioni di vita scolastica o universitaria, dal mondo lavorativo.

Ultimamente la mia salute mi ha portata sempre di più a stare alla finestra. Ogni tanto mi domando se un giorno anche io farò sempre più fatica ad aprirla, fino a restare chiusa. Ma sono domande a cui non posso dare una risposta ora.

Quello che posso fare è dirti che siamo in tantə a guardare il mondo da una finestra. Se tu puoi vedermi e sentirmi, io posso vederti e sentirti, e come Evan Hensen possiamo trovare il modo per non cantare da solə.

Sono una psicologa psicoterapeuta e lavoro a Rovigo e online. Mi occupo del benessere psicologico di adulti e adolescenti.